AZIENDA VINICOLA MIGLIOLI ANGELO

AZIENDA VINICOLA MIGLIOLI ANGELO

L’ AZIENDA

La storia della Famiglia Miglioli va indietro fino al 1864, quando Miglioli Angelo partiva con carro e cavallo carico di botti per tornarsene con i sacchi di granturco.

A parte la rinuncia al baratto in natura per la valuta corrente e la sostituzione del carro e cavallo con i mezzi motorizzati, hanno percorso le stesse strade i Miglioli venuti al mondo dopo: Giuseppe, poi Cesare, infine un secondo Angelo.

All’inizio degli anni 80 si è arrivati  alla 5^ generazione, rappresentata da Alberto, enologo, e da Andrea.

Alla quinta generazione Miglioli, Alberto,si definisce artigiano del vino e non solo vignaiolo. Le uve vengono selezionate seguendo direttamente la filiera. Un controllo qualità in itinerario comprensivo degli stessi trattamenti e tecnologie d’allevamento della vite.

Dal primo gennaio 2012 il ramo agricoltura dell'”Azienda Vinicola Miglioli Angelo snc”

è divenuto autonomo come Azienda Agricola “Longhera” di Miglioli Alberto.

L’azienda è sita a Viadana, dove diventa difficile considerare la lombardia (mantovana) ancora lombarda. Non per questo però diventa emiliana anche se, all’argine maestro del Po sulla riva di fronte si vede Brescello, paese di Peppone e Don Camillo. Il ponte sul grande fiume c’è, ma unisce solo il traffico e nient’altro: la prima diversità sta nella forma, che infatti alla testata sinistra è di Grana Padano, alla destra di Parmiggiano Reggiano.

Non bastasse, esce spumeggiante diversità pure dalle bottiglie di Lambrusco,

per le quali non c’è ponte che tenga: ognuno il suo, in Emilia sarà Grasparossa, Salamino, Sorbara, Castelvetro mentre dalla parte viadanese vigne e cantine danno, appunto, il Viadanese-Sabbionetano.

Insomma, per inquadrare Viadana viene buona la parola forestiera “enclave” a definire un’isola di terra e di acqua disegnata dal Po e dall’affluente Oglio, che ritiene di distinguersi con la sua identità proprio perché ce l’ha, Lambrusco, che può essere esclusivamente Viadanese e Sabbionetano, è il cavallo di battaglia dell’azienda. Un vino ben strutturato, di un caldo viola granato, dai sentori fruttati e dal sapore aromatico, fresco, asciutto. La spuma rossa mette allegria.

Selezione di vini

  • Lambrusco Mantovano IGT
  • Lambrusco Mantovano DOP

https://www.lambruscomiglioli.it/Lambrusco_Mantovano_Foglia.asp#

2018-12-13T17:45:22+00:00